Bisogna sempre fotografare?

Ammetto che l’ispirazione per questo post me l’ha data la vicenda dei due turisti italiani (per fortuna oramai uno solo) rapiti in India dopo aver fotografato delle donne che facevano il bagno al fiume. Non voglio in nessun modo scusare i ribelli maoisti, anzi, approfitto dell’occasione per esprimere tutta la la mia solidarietà a Bosusco, i suoi familiari e tutte le persone a lui vicine.

Dal caso estremo appena citato alla foto del monumento di cui già esistono migliaia di cartoline e foto on-line; mi chiedo se la foto, in alcuni casi, non sia altro che un inutile trofeo paragonabile alle corna di cervo dei cacciatori (sono stato a Parigi, ecco la Torre Eiffel! Sono stato in Africa, guarda come sono poveri!). Voi come la pensate?

One thought on “Bisogna sempre fotografare?

  1. Ciao il mio commento forse non piacerà , ma quello che penso lo devo dire .
    Da parte mia ci può essere solidarietà alle famiglie delle persone rapite ogni anno , per cui non parlo solamente di questo caso , ma molte volte mi domando ; quante volte prima di partire ci informiamo sugli usi e costumi e dei pericoli del posto ? ( con internet dovrebbe essere facile ) , quante volte andiamo in paesi stranieri a rischio , con l’ arroganza tipica di noi occidentali ( che crediamo di essere sempre nel giusto che a noi non può capitare nulla ) , quante volte partiamo per un viaggio con il rispetto vuoi per la montagna vuoi per il mare o solo per quello che dovremmo affrontare ?
    Ho sempre viaggiato in paesi stranieri accettando i loro usi e costumi cercando di capire la loro cultura vivendo insieme a loro e , sono sempre stato rispettato , non ho mai fatto fotografie se non a panorami ( le rare volte che avevo la macchina dietro ) per me il viaggio non è una cartolina , una foto da esibire agli amici come un trofeo , ma di sensazioni vissute .
    Credo che molte cose siano cambiate rispetto a una volta rispetto al modo di viaggiare , anche in questo siamo diventati aridi ; non c’è più la voglia di conoscere ma l’esibire ( Io sono stato li , Io ho fatto questo ,ecc. ecc. ) .
    Non so se sono riuscito a spiegarmi e spero di non aver offeso nessuno un saluto a tutti ciao
    alberto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>